Trading on line: lo Studio Legale Di Meo arriva a Cipro

Uno degli effetti perversi del lockdown dovuto alla pandemia, è quello dell’aumento della criminalità, degli illeciti, o, nella migliore delle ipotesi, degli abusi commessi on line a danno di ignari frequentatori della rete, spesso inesperti o sprovveduti, ma, talvolta, vittime di “raffinati” raggiri. Recenti statistiche, infatti, testimoniano un aumento di almeno del 30 % delle truffe su internet, che sempre più spesso riguardano il trading on line, ormai pubblicizzato con tecniche di marketing spregiudicate, da organizzazioni ed enti spesso assolutamente “legali”, che tuttavia si mostrano del tutto incuranti degli interessi di coloro che vengono contattati. Leggi di più “Trading on line: lo Studio Legale Di Meo arriva a Cipro”

Avellino: il trading on line durante il lockdown costa caro. Interviene lo Studio Legale Di Meo

L’emergenza sanitaria è ancora in corso, anche se la situazione, fortunatamente, non è comparabile con quella di qualche mese fa. Ma anche in piena emergenza non è mancato chi ha tentato di approfittare della situazione.

In effetti, a causa della chiusura di molte attività, milioni di persone si sono trovate ristrette in casa, e spesso hanno impiegato il loro tempo navigando su internet, incappando talvolta in spiacevoli disavventure. È quello che è successo ad una pur brillante signora di Avellino, che entrando e registrandosi su di un sito di trading on line, ha seguito le fuorvianti suggestioni di un operatore, finendo con l’acconsentire ad un investimento di più di 25.0000 euro.

Leggi di più “Avellino: il trading on line durante il lockdown costa caro. Interviene lo Studio Legale Di Meo”