Patrociniamo stabilmente innanzi alla Corte di Cassazione, in materia civile e penale, conseguendo risultati talvolta esaltanti, grazie ad una tecnica di redazione frutto di un accurato studio ed approfondimento di ogni singola vicenda, con prospettazione di articolate e complesse questioni di diritto, che frequentemente trovano positivo riscontro nei pronunciamenti della Suprema Corte.

Lo Studio Legale Di Meo è abilitato a patrocinare dinnanzi alle Giurisdizioni Superiori. In particolare, lo Studio è frequentemente impegnato con ricorsi alla Corte di Cassazione, in materia civile e penale.

I successi conseguiti consentono di affermare che si tratta di un settore di attività in cui lo Studio presenta un grado di affidabilità estremamente elevato, grazie alla particolare cura ed attenzione sia nell'affrontare complesse questioni di diritto, sia nella prospettazione delle stesse in termini tecnicamente e formalmente appropriati, tali da superare stabilmente il sempre più severo vaglio di ammissibilità.

Tale bagaglio professionale risulta essere riconosciuto anche dai altri Studi non abilitati dinanzi alla Suprema Corte, che si rivolgono alla Studio legale Di Meo al fine di predisporre gli atti di impugnazione.

La Giurisdizione di Legittimità è per noi non un modo per continuare a perdere tempo, ma la Suprema istanza per poter ottenere Giustizia. Per questo facciamo ricorso in Cassazione, quando è necessario, non in una prospettiva dilatoria - che la Corte ben sa cogliere e sempre più spesso punisce con la declaratoria di inammissibilità - ma per vincere.