COVID-19 e contratti. Come difendersi se il creditore non capisce

La pandemia causata dal dilagare del COVID-19 al momento sembra sia stata quanto meno contenuta, tanto che ci si avvia, finalmente, verso una almeno tendenziale normalità. Tuttavia, gli effetti economici di quanto accaduto nel corso degli ultimi quindici mesi, non sembrano essersi manifestati pienamente, né si ha ancora compiuta consapevolezza della devastazione che ne è derivata, ed ancora ne deriverà, sul piano dei rapporti commerciali e sulla gestione delle varie aziende ed attività, che in misura maggiore o minore hanno visto limitata, e spessissimo azzerata, la loro possibilità di operare. Leggi di più “COVID-19 e contratti. Come difendersi se il creditore non capisce”

Quali sono le responsabilità del datore di lavoro per il Covid-19 del dipendente?

La pandemia in corso, ufficialmente iniziata dal mese di marzo 2020, ma, verosimilmente, già strisciante da diversi mesi prima, ha prodotto evidentemente effetti devastanti, non solo di natura sanitaria. In un contesto ed in una fase storica in cui la crisi economica -soprattutto nelle aree meno economicamente e socialmente avanzate – già non consentiva di guardare con fiducia al futuro, l’emergenza, e con essa, l’approccio delle istituzioni – ai vari livelli di governo – non sempre appropriato, tempestivo ed efficace, hanno minato dalle fondamenta la possibilità operare e di restare sul mercato di una miriade di aziende, ditte individuali e professionisti, dei settori più disparati. Leggi di più “Quali sono le responsabilità del datore di lavoro per il Covid-19 del dipendente?”